CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN PSICORIFLESSOLOGIA PLANTARE DINAMICA   SEDE DI ROMA

  

Introduzione

Il Gruppo Supporto Gestione Crisi (iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale al n. 0064498 nonché partner  del Dipartimento di Giurisprudenza e del Dipartimento di Scienze Sociali per gli studenti tirocinanti), in collaborazione con I CHAKRA Benessere Naturale, attiva il Corso di Alta Formazione in “PSICO-RIFLESSOLOGIA PLANTARE DINAMICA”.

 

Finalità ed obiettivi 

 

Il ricorso alla Riflessologia Plantare Dinamica è attualmente una delle tecniche sperimentali più usate e con più successo per il trattamento dello scarico emotivo ed emozionale relativamente al trattamento da stress post-traumatico. Il suo utilizzo è consigliato tanto alle coppie ad alta conflittualità, che si trovano ad affrontare un percorso emotivo-emozionale molto stressante, quanto agli stessi operatori incaricati di portare termine questo percorso.

La Riflessologia Plantare è stata inserita a pieno titolo nell’ambito delle attività per la promozione la conservazione della salute denominate “Discipline del Benessere e Bio-Naturali”

 

 

Obiettivi: La Psico-Riflessologia Plantare Dinamica si inserisce in un dibattito culturale di Mdicina Tradizionale Cinese,  che vede le sue radici agli albori della civiltà degli antiche Egizi (3000 A.C).

L’uso di queste tecniche di medicina alternativa è un ottimo strumento per leggere i messaggi del corpo e giungere a quello stato di auto-conoscenza ed equilibrio psico-fisico (omeostasi), che sono alla base della condizione di benessere alla quale tutti tendiamo.

Il trattamento coadiuvante per :

 

  • LOMBALGIE

  • SCIATALGIE

  • CERVICALGIE

  • CONTRATTURE MUSCOLARI

  • CEFALEE

  • ANSIA/STRESS/ATTACCI DI PANICO

  • STASI LINFATICA

  • TURBE DEL SONNO

  • SINUSITE

  • SQUILIBRI ORMONALI

  • BLOCCHI ENERGETICI

  • DISTURBI DEL CICLO MESTRUALE

  • RIEQUILIBRIO ED AUMENTO DELLE DIFESE IMMUNITARIE

  • DISTURBI DIGESTIVI

  • STIPSI

  • DETOSSINANTE/DEPURATIVO

  • E MOLTO ALTRO …

 

 

 

 Sbocchi professionali:

 

Conoscenze:

L’operatore in Psico-Riflessologia Plantare Dinamica dispone di conoscenze relative a:  Anatomia umana ; Fisiologia; Endocrinologia; Psicosomatica; Elementi di Linguaggio non verbale; Tecniche di Gestione dello Stress; Pratica Manuale d’Intervento; Deontologia Professionale

 

Abilità: 

L’operatore in Psico-Riflessologia Plantare Dinamica deve riuscire a stabilire un rapporto empatico con il cliente in modo da poterne valutare le modalità d’intervento e comprendere se l’intervento può o meno essere effettuato se vi sono cause di non fattibilità (flebiti; stati infettivi; stati dermatologici trasmissibili; ecc ).

 

Competenze:

L’operatore in Psico-Riflessologia Plantare Dinamica ha  competenze che lo mettono i grado di: prendere le distanze dai vissuti degli utenti; porsi nei confronti degli utenti senza pregiudizi né preconcetti; analizzare la reale domanda del cliente; ricercare eventuali alternative per la risoluzione dei conflitti interni e intra-personali utilizzando le procedure manuali di scarico dello stress ed interagendo dinamicamente sia a livello fisico che emozional-sentimentale.

 

 

4. Settori di mercato del lavoro/funzioni occupazionali previste:

L’operatore in Psico-Riflessologia Plantare Dinamica è un professionista chiamato a svolgere il proprio ruolo professionale sia all’interno del sistema medico tradizionale (come operatori coadiuvanti le terapie allopatiche), sia da libero professionista presso strutture private o convenzionate atte ed attrezzate al percorso di ri-equilibrio psico-fisico.

 

Durata e struttura del corso

Il Corso è a numero chiuso, minimo 6 max 12 partecipanti. Il Corso consta di una formazione  teorico \ pratica frontale, a frequenza obbligatoria, per un totale di 80 ore più 20 in FAD, la pratica  viene dunque anch’essa svolta con lezioni frontali in formazione individuale e test finale di valutazione. 

Le lezioni teoriche sono suddivise in lezioni frontali, a calendario prestabilito, e prevedono la trattazione dei seguenti argomenti: 

 

  • CENI STORICI

  • ELEMENTI DI ANATOMIA GENERALE

  • ELEMENTI DI FISIOLOGIA GENERALE

  • MORFOLOGIA DEL PIEDE

  • TECNICHE DI TOCCO

  • CONCETTO DI ZONA RIFLESSA

  • I 5 ELEMENTI SECONDO LA MTC

  • REAZIONI AL TRATTAMENTO

  • CONTRO-INDICAZIONI

  • RIFLESSOLOGIA PLANTARE DI SECONDO LIVELLO 

  • ELEMENTI DI PSICO-SOMATICA

  • FONDAMENTI DEL LINGUAGGIO DEL CORPO

  • RIFLESSOLOGIA PLANTARE DI TERZO LIVELLO (INTRODUZIONE)

  • TECNICA METAMORFICA (ISTITUZIONI)

  • POST-TECNICHE

  • AUTOTRATTAMENTO

  • ANAMNESI

  • DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

 

Saranno ammessi all’esame finale solo i corsisti che avranno frequentato  il 100% delle lezioni

Viene assicurata la presenza costante di un tutor che affianca i corsisti durante il percorso formativo. Il Corso ha inizio il giorno  19/10/2019 ore 09.30 presso Centro Medico Dr. Binder via Demostene 3/c  00124 Roma (zona AXA)

 

3.1 Docenti del corso:

 

Dott.ssa Lucrezia Russo: Specializzata in processi riequilibrativi e scarico dello stress; Presidente dell’Associazione I-CHAKRA Benessere Naturale; Operatrice specializzata in trattamenti di Riflessologia Plantare Integrata , Cranio-Sacrale, Tecnica Metamorfica, Ipnosi non verbale.

 

Dott. Guglielmo Pacchiarotti: Supervisore Scientifico del Corso di Alta Formazione in Mediazione Penale/Penale Minorile; Presidente del GSGC; Consigliere Regionale A.I.Me.F. Umbria; Sociologo Comportamentale, esperto in processi comunicativi interpersonali, comunicazione non verbale, linguaggio del corpo e gestualità; Mediatore Familiare; Mediatore Civile.

 

Dr. Marcus Mascetti: Psicologo e Medico chirurgo specialista in medicina e chirurgia estetica e ricostruttiva, esperto in PNEI e PNL.

 

 

 

Requisiti di ammissione al corso

Possono accedere al Corso di formazione tuti coloro che sono in possesso del diploma di scuola secondaria in qualsiasi indirizzo scolastico.

Altri percorsi formativi saranno valutati singolarmente dal Direttore Didattico del Corso, senza possibilità di appello.

 

Domanda e modalità di ammissione

Il numero minimo di iscritti per l’attivazione del Corso è fissato in n.6 e il numero massimo in n.12. L’accesso al corso è subordinato ad una valutazione dei titoli presentati. 

 

Alla domanda di ammissione va allegata la seguente documentazione:

 Autocertificazione di diploma con  votazione conseguita;

 Eventuali titoli ritenuti per la valutazione della domanda di ammissione (autocertificazione).

 Ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento di euro 300,00 come quota di iscrizione;

Fotocopia fronte/retro di un documento di riconoscimento valido debitamente firmata;

Fotografia formato tessera recente.

 

La domanda di ammissione alla selezione, redatta su apposito modulo e corredata dalla documentazione richiesta, deve essere fatta pervenire entro il  12/10/2019, presso il seguente indirizzo: grupposgc@yahoo.it

 

 

 

Il modulo della domanda è disponibile a richiesta all’indirizzo mail grupposgc@yahoo.it 

 

Entro il   16/10/2019 i vincitori del bando verranno avvertiti tramite l’indirizzo di posta elettronica fornito dai candidati o con sms o via whatsapp.

 

Saranno disponibili n.2 wild cards (free of charge), per la frequenza del corso di alta formazione. 

A discrezione unica ed insindacabile della Direzione Didattica del GSGC, verranno stabiliti i nomi degli aggiunti. Le due wild cards non fanno parte del numero minimo o massimo dei frequentanti il corso.

 

5.1 Tutti i candidati sono ammessi con riserva; il GSGC provvederà successivamente ad escludere i candidati che non siano risultati in possesso dei titoli di ammissione previsti dal presente bando.

 

5.2 Nel caso in cui, dalla documentazione presentata dal concorrente, risultino dichiarazioni false o mendaci, rilevanti ai fini dell’iscrizione, ferme restando le sanzioni penali di cui all’art. 76 del DPR n.445 del 28/12/2000, lo stesso candidato, decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto all’iscrizione, non verranno rimborsate le quote pagate dall’interessato, la dichiarazione mendace di cui sopra comporterà infine l’esposizione all’azione di risarcimento danni da parte di contro interessati.

 

Il GSGC si impegna a restituire la quota di iscrizione di 300,00 euro ai candidati che risultassero esclusi dalla graduatoria del corso e non rientranti nei casi di cui al 5.1 e 5.2.

 

6. Contribuzione

Il versamento di caparra iscrizione dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario indicando NOME COGNOME del corsista e come causale: ISCRIZIONE CORSO ALTA FORMAZIONE IN PSICO-RIFLESSOLOGIA PLANTARE DINAMICA  GSGC.

IBAN:  IT 02 R 05216 03001 000 000 011 287    C/O CREVAL FILIALE DI PERUGIA

 

I contributi saranno restituiti per l’intero solo in caso di:

  Non attivazione del corso.

 

7. Informazioni e contatti

Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi telefonicamente a:

Dott.ssa Lucrezia Russo  339 339 07 04 (Direttore Didattico)

Dott. GuglielmoPacchiarotti 393 411 3210 (Supervisore Scientifico);

.

oppure alle mail: grupposgc@yahoo.it ; lucreziarussopg@yahoo.it 

 

 

8. Trattamento dei dati personali

I dati personali trasmessi da candidati saranno trattati nel rispetto dei principi e delle disposizioni sulla protezione dei dati personali e sulla tutela della riservatezza stabiliti dal decreto Legislativo 30.06.2003 n.196

 

 

 

 

 

ATTENZIONE:

NEL CASO I CORSISTI FOSSERO IN NUMERO INFERIORE A  6 , VERRA' RESTITUITA LA QUOTA QUOTA ISCRIZIONE PER L'INTERO IMPORTO.

 

L’ACCETTAZIONE FINALE DELLA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE, CON LA FIRMA DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE, NON E’ REVOCABILE IN QUANTO ESSENDO IL GSGC UN ENTE SENZA FINI DI LUCRO, IL COSTO DELL’INTERO CORSO E’ CALCOLATO ESCLUSIVAMENTE SULLE SPESE “VIVE” ED IN FUNZIONE DEGLI ISCRITTI, QUINDI ANCHE SE SI DECIDESSE DI RITIRARSI, UNA VOLTA AVVIATO IL CORSO, LA QUOTA VA COMUNQUE PAGATA PER L’INTERO. 

I CORSISTI AMMESSI AL CORSO SARANNO INQUADRATI ALL’INTERNO DELL’ASSOCIAZIONE GSGC COME SOCI SOSTENITORI, SENZA COSTI AGGIUNTIVI NE’ OBBLIGHI VERSO L’ASSOCIAZIONE STESSA.

 

 

 

 Il Direttore Didattico

Dott.ssa Lucrezia Russo 

Contatti

Ci potete contattare al numero:

 

3934113210 3934113210

 

Potete usare il nostro modulo online.

Stampa Stampa | Mappa del sito
GSGC© GRUPPO SUPPORTO GESTIONE CRISI Sede Centrale Via Prospero Oddi Baldeschi n°20 06073 CORCIANO (Pg) C.F. 94149970546 tel: +39 393 411 3210 E-mail: grupposgc@yahoo.it segreteriagsgc@yahoo.com